Froome, il Tour è tuo!

L’edizione numero 100 della Grande Boucle va al keniota naturalizzato britannico. Contador fuori dal podio

 

 

Chris Froome ha vinto l’edizione numero 100 del Tour de France.

Manca ancora l’ultima frazione che domani condurrà il gruppo a Parigi, ma come consuetudine sarà solo una passerella e un’ultima occasione per i velocsti.

Froome ha dominato questa edizione del Tour de France, andando in difficoltà solo in un paio di tappe ma lasciando agli annali del ciclismo uno strepitoso assolo sul Mont Ventoux. Anche oggi, nella tappa con arrivo a Annecy-Semnoz, ha staccato il gruppo con la sua “turbo-accelerazione” ed è arrivato al traguardo insieme a Purito Rodriguez, preceduto solo dal colombiano Quintana, vincitore della tappa odierna e secondo nella classifica generale.

Delusione totale per Alberto Contador che non salirà domani sul podio di Parigi. Lo spagnolo infatti è crollato oggi nell’ultima tappa di montagna ed è stato scavalcato in classifica generale proprio da Quintana e Rodriguez.

Icampionidellosport