Inter-Thohir, Moratti sta per cedere

Erick Thohir, 43, il magnate che vuole comprare l'Inter

Erick Thohir, 43, il magnate che vuole comprare l’Inter

L’amore tra l’Inter e Moratti è nel suo periodo più difficile, forse al capolinea. C’è la netta sensazione che all’Inter stia per succedere qualcosa di importante. Di epocale, si potrebbe dire, visto che nei 31 anni di presidenza della famiglia Moratti (13 di Angelo, dal 1955 al 1968, e 18 di Massimo, dal 1995) mai il comando era stato condiviso. Invece Erick Thohir, 43enne indonesiano tanto ricco quanto appassionato di sport, sembra prossimo a fare la storia nerazzurra. La trattativa è molto avanzata, le garanzie ci sono ed è stato superato il nodo delle quote. Nei ripetuti contatti tra gli studi legali che assistono le parti è stata trovata una formula che accontenti entrambi. Ora il 40%, poi…la maggioranza in tre anni. Moratti, che manterrebbe la presidenza (aspetto che ha un grande valore affettivo e simbolico), ha ammesso che “c’è la volontà di trovare un accordo per il bene dell’Inter”. I nodi economici sono sciolti, adesso ci sono da sciogliere quelli affettivi, che per un uomo passionale come Massimo Moratti sono ben più complessi.