Balotelli si fa cacciare, l’Italia non va oltre lo 0-0 con i Cechi

Un pareggio infelice nel test pre-Confederations Cup, valido per le qualificazioni mondiali contro la Rep. Ceca

balotelli-esploderà-euro-2012_620x410

Balotelli in azione con la Nazionale

Finisce 0-0 la partita di qualificazioni mondiali tra Italia e Repubblica Ceca. Si sapeva che non era un incontro facile ma infondo si aveva la speranza di riuscire a strappare i tre punti, e invece non è andata così. Complice la prova non all’altezza dell’uomo più atteso, Mario Balotelli, che dopo una prova incolore è anche riuscito a farsi espellere (doppia ammonizione) a venti minuti dalla fine. Prova non esaltante degli Azzurri di Prandelli, con pochi tiri in porta e molte occasioni neutralizzate da Buffon, una con l’aiuto del palo esterno. Gli 11 italiani non sono apparsi in forma e hanno costruito davvero poco davanti alla porta ceca, il risultato appare quello più giusto, semmai possono recriminare i cechi, molto pericolosi con Kozak in un paio di occasioni. Arriva il secondo pareggio nel Girone di qualificazione, che non complica le cose, ma sicuramente toglie un po’ di serenità.

Francesco Cianfarani