La Virtus riaccende la passione romana, Palazzetto strapieno per gara 7

Tutto pronto al PalaTiziano per la grande serata di domani

Il PalaTiziano gremito

Il PalaTiziano gremito

Quattro quarti per la gran finale di Serie A1, alla Virtus manca solo una partita per tornare veramente grande. I ragazzi di Calvani arrivano lanciati a Gara 7, dopo l’impresa in gara 6 al Pianella di Cantù. L’Acea aveva un’unica speranza di ribaltare la serie e giocarsi tutto in casa, e l’ha colta al volo, con una gara perfetta. Non sono bastate sei gare a decidere chi andrà a giocarsi tutto contro una tra Varese e Siena (che giocheranno gara 7 venerdì sera in Lombardia). La Capitale freme per un appuntamento con il grande basket che mancava da un po’ di tempo. Datome e compagni hanno riacceso la passione cestistica, con i 3500 posti del Palazzetto finiti in pochi minuti. Si è pensato addirittura a spostare l’evento al Palalottomatica dell’Eur, ma era troppo tardi, ci si farà un pensiero per l’eventuale finale. Per ora l’appuntamento è domani alle 21:00, poi si vedrà.

Francesco Cianfarani

image

La fila al botteghino davanti al PalaTiziano